Giovane da Villa dei PapiriPrometeo Villa AprileTesta di donna
LA CITTA' ANTICA
GLI SCAVI
VILLA DEI PAPIRI
IL VESUVIO
IL MIGLIO D'ORO
LE CHIESE
LA CITTA' ATTUALE
MITI E LEGGENDE
EVENTI
ITINERARI
ENOGASTRONOMIA
ALLOGGI
NUMERI UTILI
TRADIZIONI
GUIDE TURISTICHE
ALTRE DESTINAZIONI
NEWS ARCHEOLOGICHE

Villa























 Battista

Ercolano

Ercolano e' una graziosa citta' situata a circa 8 chilometri a sud-est di Napoli. Secondo la leggenda la citta' antica, sepolta dalla nota eruzione del Vesuvio, nel 79 d. C., sarebbe stata fondata dal leggendario eroe greco Eracle (Ercole), nel 1243 a. C. Per la sua posizione strategica, la citta'fu certamente edificata in epoca molto antica dagli indigeni campani chiamati osci ed in seguito divenne una citta' etrusca, poi greca, sannitica ed infine romana. L'antica citta' di Ercolano, meta turistica per eccellenza degli antichi romani, fu distrutta dalla terribile eruzione del vulcano Vesuvio nel 79 d.C. insieme alle citta'di Pompei, Stabia, Oplonti ed altre. Sulle ceneri dell'antica citta' di cui si erano perse le tracce, fu costruita la citta' di Resina che, per il suo clima salubre e la bellezza del luogo, divenne, nel corso del 1700, una localita' turistica scelta dalla aristocrazia napoletana e dalla corte borbonica. Grazie agli scavi intrapresi per riportare alla luce la antica citta' sepolta, Resina fu una delle mete del Gran Tour e lungo la strada che dalla Reggia di Portici conduce a Torre del Greco, sorsero numerose ville aristocratiche che videro impegnati i migliori artisti dell'epoca nella creazione del famoso Miglio d'Oro.

Nota sin dall'antichita' come centro di cultura e di arte, Ercolano e' dunque, tra le citta' vesuviane, la piu' ricca di storia, arte e bellezze naturalistiche. Posizionata nel centro del bellissimo Golfo di Napoli, la citta' si estende dal mare fino alla vetta del vulcano Vesuvio. Dal suo territorio si gode di bellissime viste panoramiche sul golfo che non hanno uguali al mondo.

Nel centro abitato si possono visitare gli Scavi Archeologici dell'antica citta' sepolta, le stupende ville vesuviane del Miglio d'Oro costruite nel corso del settecento dai piu' noti architetti del tempo (tra cui Luigi Vanvitelli e Ferdinando Fuga), le bellissime e antiche chiese (Basilica di Santa Maria a Pugliano dell'anno Mille, la Chiesa di Sant'Agostino, capolavoro di arte barocca napoletana, la Chiesetta di Santa Maria del Pilar del 1700), il noto mercato dell'usato di Pugliano che si tiene quotidianamente nel centro medievale.

Fuori dall'abitato si possono effettuare bellissime escursioni all'interno del Parco Nazionale del Vesuvio, visitare il Museo dell'Osservatorio Vesuviano (il piu' antico osservatorio vulcanologico del mondo), salire sul vulcano Vesuvio la cui storia ha fatto parlare per secoli il mondo intero.

Tratti storici

Interno Villa Campolieto

Torna su 

INFO SULLA PRIVACY


WONDERFUL CAMPANIA
Video con belle foto della Regione Campania

Campania

Peace

SITI PER LA PACE

 

SITO SEGNALATO DA
Segnalato da Italiaplease
Chiesa di Sant'Agostino
Giardino Comunale
Ginestre in fiore
Valle dell'Inferno
Villa Aprile
Villa Aprile
Villa dei Mosaici
Punta del Nasone
Ricerca personalizzata